A seguito dell'emergenza nazionale, le Terme Stufe di Nerone saranno temporaneamente chiuse al pubblico fino al giorno 3 aprile 2020.

Seguici su Facebook per gli tutti gli aggiornamenti

"Caro Papà..."

Per una persona speciale il ricordo e i pensieri di chi la ama

In questi giorni di paura e ansia per tutti noi, non dobbiamo dimenticare la vita che continua, con altri ritmi, in altre forme, ma continua.

Per tanti di noi questi giorni vogliono dire stare lontano da affetti e persone care, la distanza imposta diventa un gesto d’Amore e responsabilità verso le persone che ci sono familiari e verso il genere umano, una responsabilità sociale.

Non dimentichiamoci però che a breve verrà la tanto amata e sentita festa del Papà, una festa celebrata in tutto il mondo, per una persona Speciale!

A quante cose dovremo rinunciare? Non sarà come sempre?

Forse si, immaginando i bambini che preparano a scuola lavoretti e imparano poesie da recitare orgogliosi al cospetto del Papà.
Oppure no, non dobbiamo essere pessimisti, dobbiamo reinventarci i modi e i tempi per goderci insieme una delle feste più importanti.  Proprio in questi giorni tristi e “diversi” dal solito, dobbiamo essere positivi  e guardare al futuro con occhi migliori.

Ad esempio, visto che le nostre abitudini sono cambiate, potremmo recuperare il gusto di scrivere, scrivere una bella lettera al nostro Papà, che inizia così: “Caro Papà…”.

Chi non ha più la fortuna di averlo, può scrivere ricordando tutte le più belle scene, i rimproveri, gli aneddoti, situazioni comiche o le parole che non siamo mai riusciti a dirgli. Diventa un modo anche per esorcizzare un fantasma, una paura o un’occasione per fare pace con se stessi e rivivere con serenità una persona molto cara.

Chi ha la fortuna di averlo, potrà riprendersi e gustarsi il piacere di scrivere, non importa se con carta e penna o al computer, non importa se gli invieremo un messaggio tramite whatsapp; l’importante è recuperare con noi stessi (e in compagnia dei nipoti) un momento più o meno lungo per dirgli quanto gli vogliamo bene, quanto lo stimiamo, quanto è importante per noi !

E, se accompagneremo un disegnino o una foto di un bel momento insieme, avremo fatto un capolavoro per lui e soprattutto per noi.

Perché dobbiamo essere positivi e prendere, anche dalle situazioni peggiori, il meglio per noi.

Ce la faremo, auguriamoci il meglio e buona Festa del Papà a tutti. 

 

Share