COMUNICAZIONE IMPORTANTE

A seguito delle valutazioni epidemiologiche prese a livello nazionale per contenere il contagio, le Terme Stufe di Nerone saranno chiuse dal 15 Novembre 2020 fino a nuove disposizioni, per sostenere il sistema sanitario nazionale in questo periodo delicato. 

Per qualsiasi informazione, vi preghiamo di contattarci via mail, vi sarà inviata una tempestiva risposta.

Cogliamo l'occasione per ricordarvi che abbonamenti, ingressi singoli e pacchetti benessere, non hanno scadenza. Saranno sempre accettati.

Antro-Balneo-terapia ovvero
la cura inizia dal benessere

una sauna nelle grotte naturali umide, movimento in acqua termale e riposo benefico 

 

Per antroterapia s'intende una modalità di trattamento termale caratterizzato dalla permanenza della persona in ambienti, naturali od artificiali, aventi microclimi particolari che possono essere: caldi o freddi, secchi o umidi.

L'antroterapia con microclima caldo, come quello presente nelle grotte delle Terme Stufe di Nerone, si caratterizza per l'uso di ambienti tali da scatenare una risposta diaforetica (sudorazione) nel paziente.

L'elevato tasso di umidità relativa (circa 90-95%) è dovuto alla presenza di sorgenti di acqua calde. La saturazione di vapor acqueo dell'ambiente impedisce la normale traspirazione cutanea ed accentua la sensazione di caldo, scatenando una reazione di sudorazione. L'intervallo di temperatura che in queste zone è possibile trovare è compreso tra i 48 ed i 54 °C.

Presso le Terme Stufe di Nerone sono presenti due grotte naturali, ad alta saturazione di vapore, con una temperatura che oscilla di pochi gradi, tra 52° e 55°C
L’azione terapeutica delle stufe naturali è sostanzialmente legata all’intenso calore in cui ci si immerge:  certamente le proprietà diaforetiche sono importanti.

La sosta in ambiente caldo e vaporoso comporta inoltre vasodilatazione con irrorazione profonda anche di tessuti normalmente poco vascolarizzati, come tendini e legamenti, contribuendo alla de-tensione muscolare e facilitando l’eliminazione dei cataboliti (o di scorie) come per esempio l'acido lattico.

 

Terme e... osteopatia

L'ostepata studia tutte quelle disfunzioni strutturali, viscerali, neurovegetative, cranio-sacrali che generano una "lesione osteopatica" causate da cattive abitudini, posture errate, stress e tensioni.
Quando l'osteopatia è associata a benefici delle terme, l'efficacia del trattamento è duplice in quanto la mineralizzazione dell'acqua salso-bromo-iodica, defaticante e decontratturante, stimola il benessere psico-fisico rafforzando il trattamento e prolungandone gli effetti. 

Continua a leggere